Ooh . . . Sono il fantasma Formaggino!

Articoli
Ooh . . . Sono il fantasma Formaggino!

Pubblicato il: 04-09-2022

La pratica dello spiritismo, dottrina ottocentesca tanto cara al lionese Kardec, sembrerebbe ultimamente risorta dal sonnambulismo magnetico dello scorso secolo nel quale era stata riposta, forse anche grazie al vanto di una nuova stirpe di goliardici illusionisti dell’ultima ora, maldestri prestigiatori spesso arrabattati tra vetri magici e fuochi fatui, al fin di soddisfar l’allegra curiosità degli spettatori. Ecco che antichi ed impolverati artefatti elettrici da mercato delle pulci vengono sfoggiati al pubblico iniziato ai nuovi misteri dell’evocazione dei defunti, delle cui esistenze in vita non vi è sovente alcun riscontro. Il folclore italiano ricorda la figura immaginaria del fantasma Formaggino, protagonista di una piacevole storiella infantile, che già dalla tenera età insegna in rima il discernere il vero dal falso .. “Vieni qui che ti spalmo sul panino!”.